Home

Indicatori

Si tratta di uno strumento di assistenza pratica per i funzionari che partecipano alla procedura di asilo e di accoglienza e non presuppone conoscenze specifiche in medicina, psicologia o in altri ambiti al di fuori della procedura di asilo.

Gli indicatori devono essere contrassegnati in base al parere dell'utente. Contrassegnando gli indicatori ci si collega alle categorie potenzialmente rilevanti di persone con esigenze particolari. L'utente deve, inoltre, decidere quali tra le categorie indicate possono essere rilevanti.

Esigenze particolari

Lo strumento include 14 categorie di richiedenti con possibili esigenze procedurali e/o di accoglienza specifiche, che riflettono l'acquis comunitario in materia di asilo e la prassi degli Stati dell'UE+. L'elenco non è esaustivo e l'individuazione dei bisogni dovrebbe sempre essere un processo svolto a livello individuale.

Per ciascuna categoria, lo strumento contiene informazioni importanti per l'individuazione delle esigenze particolari, nonché di misure di assistenza adeguate.

Assistenza

Lo strumento comprende quattro fasi: primo contatto - preparazione della domanda; presentazione della domanda; colloquio personale; termine della procedura d'asilo di primo grado; così come l’assistenza all'accoglienza.

Queste fasi includono brevi generici orientamenti sulle misure di sostegno potenzialmente rilevanti per ciascuna categoria. Nel caso in cui le esigenze particolari del richiedente rientrino in più di una categoria, le misure di assistenza vengono adattate di conseguenza.